Direzione Regionale per i Beni culturali e Paesaggistici dell'Abruzzo


Giornate Europee del Patrimonio | 29 e 30 settembre 2012

Paesi Europei - MiBAC

29 - 30 Settembre, 2012 - Attività culturali

GEP 2012
Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali sabato 29 e domenica 30 settembre 2012 aderisce, con altri 50 Stati che fanno parte della Convenzione Culturale Europea, alle Giornate Europee del Patrimonio. L’intento è quello di avvicinare i cittadini europei ad una migliore e reciproca comprensione, malgrado le differenze di cultura e di lingua, attraverso l’organizzazione di manifestazioni culturali che evidenzino le tradizioni locali, l’architettura e le opere d’arte oltre che la presentazione di beni culturali inediti e l’apertura straordinaria di edifici storici.
Lo slogan è “L’Italia tesoro d’Europa”
“Tesoro” nazionale da difendere e valorizzare in quanto è il cuore della nostra identità culturale e della nostra storia.
“Tesoro” di tutta l’Europa, nella consapevolezza di appartenenza a comuni radici culturali, importante  veicolo per diffondere la  conoscenza della cultura dei Paesi europei.
“Tesoro” inteso anche in un’ottica manageriale in cui la sfida è quella di armonizzare e conciliare il mondo della cultura con quello dell’economia, la crescita del territorio con la salvaguardia dell’ambiente, il recupero delle proprie radici culturali con il progresso futuro, in cui la cultura può contribuire a rilanciare l’economia del Paese.
Con l’organizzazione di eventi e manifestazioni culturali nell’ambito delle Giornate Europee, si intende riscoprire la storia del nostro territorio nazionale nei più vari percorsi della memoria, facendo emergere, attraverso i beni culturali ed i suoi simboli, l’identità quale valore condiviso e riconosciuto. 
Si invitano pertanto gli  Enti che vorranno aderire a tale iniziativa, a far pervenire a questa Direzione Regionale, entro e non oltre il 10 luglio p.v. via e-mail, all’indirizzo paola.carfagnini@beniculturali.it, la scheda qui di seguito allegata, debitamente compilata in formato word, ed una foto ad alta risoluzione (300 dpi) inerente l’evento proposto per permettere l’inserimento dei dati  sul sito del MiBAC, la loro diffusione a mezzo stampa e la realizzazione di un programma regionale, di cui si curerà la distribuzione. 
Si invitano gli Enti Locali a predisporre per le aree di competenza, come sempre è avvenuto, agevolazioni ai visitatori dei propri siti culturali.
 
SCHEDA DI ADESIONE